Cristiano Cavina

Romagnolo di Casola Valsenio, esordisce a 11 anni come garzone tuttofare presso il Bar Nuovo, ignorato dal pubblico e dalla critica. A 18 anni la svolta, quando porta il suo talento davanti al forno della Pizzeria Il Farro dove il suo Menù delle Pizze alle Erbe Officinali gli porta i riconoscimenti del pubblico e la consacrazione presso la critica più attenta. Nel frattempo Cristiano Cavina ha scritto vari romanzi pubblicati da Marcos y Marcos (oltre che da Feltrinelli, Edt Lonely Planet e Laterza). Cavina continua a essere letto da una minoranza fedele di lettori che, come lui, sono venuti al mondo coniugati non al presente ma al passato remoto e ne condividono l’appartenenza ai piccoli luoghi irripetibili e magici di questa nazione. Cristiano Cavina ha due figli, che sono l’unica sua parte proiettata nel futuro. Lui appartiene a un mondo che quasi non c’è più. E ne scrive.