Lilia Palmieri

Dottore di ricerca in Archeologia, Lilia Palmieri collabora alle attività di ricerca della Sezione di Archeologia dell’Università degli Studi di Milano. Partecipa dal 2001 agli scavi di Calvatone-Bedriacum (Cremona, IT) e dal 2007 è membro della missione archeologica congiunta italo-siriana PAL.M.A.I.S., che opera nel quartiere sud-ovest di Palmira-Tadmor, in Siria. Nel biennio 2003-2004 ha partecipato alla missione archeologica di Gortina (Creta, GR). Ha pubblicato studi storico-archeologici sull’Africa romana e tardo-antica e articoli sulla cultura materiale, in particolare sulla ceramica. I suoi interessi principali riguardano i processi di trasformazione economica nelle province romane, con particolare riferimento all’Italia settentrionale, all’Africa e alla Siria; la cultura materiale, in particolare la ceramica; l’archeologia digitale. Per Polaris ha realizzato la guida “Siria: viaggio nel cuore del medio oriente” insieme ad Alfonso Anania, Antonella Carri e Gioia Zenoni.

I suoi libri

Guide

Siria

30,0028,50