Simone Sturla


Terminati gli studi all’Università Cà Foscari a Venezia e alle università di Pechino, Shenyang e Kunming, ha iniziato a lavorare in West Africa come riferimento per tour operator internazionali, televisione, fotografi, interessandosi all’antropologia magica di questi luoghi. Di carattere appassionato, si sposterà verso gli oceani della Thailandia e dell’Indonesia, continuando ad approfondire il filone animistico che lo aveva conquistato in Africa. Attualmente lavora offrendo la sua consulenza a tour operator per la programmazione e la creazione di “esperienze sartoriali” di grande ricercatezza, e promuovendo i propri lavori fotografici e scritti presso organismi culturali e testate giornalistiche. Ma ci tiene a far sapere che non si fermerà a lungo. Per Polaris ha realizzato la guida “Myanmar: in Birmania alla scoperta dei tesori d'Oriente” insieme a Claudio Bussolino.

Myanmar

Myanmar